giovedì 28 marzo 2013

Il cappello

Grazie Sly per avermi permesso di pubblicare questo tuo scritto che ho trovato molto molto significativo e di una tenerezza infinita.



Aveva gli occhi blu e un cappellino che tentava sempre di togliersi, ridendo ancora sdentato, mentre sua madre glielo sistemava paziente sulle orecchie.

Aveva gli occhi celesti e un cappellino sgualcito, regalatogli dal nonno, e lo portava con aria da monello e i pantaloncini corti.


Aveva gli occhi azzurri e limpidi e un cappello nuovo che indossava con coraggio quando gli altri ragazzi lo prendevano in giro e cercavano di staccarglielo dalla testa.


Aveva gli occhi azzurri e chiari mentre guardava la ragazza dalle labbra rosse da sotto la falda del suo cappello da marinaio in licenza e lei , ridendo con le amiche, ricambiava lo sguardo innamorata.


Aveva gli occhi azzurri e intensi ed un cappello nuovo, che lei gli toglieva sempre mentre facevano l’amore e alla fine glielo rimetteva soddisfatta, come a chiudere una stanza a chiave e pensare che tutto ciò che c’era dentro ormai fosse suo.


Aveva gli occhi azzurri e allegri, mentre suo figlio afferrava il suo cappello e lo faceva volare in alto e per un attimo si sentiva nudo e disarmato… come solo i bambini sanno far sentire un adulto!


Aveva gli occhi azzurri e tristi e il cappello abbassato sulla fronte, per nascondere le lacrime nel vedere una figlia raggiungere l’altare ormai lontana dal suo braccio.


Aveva gli occhi azzurri e grigi e il cappello ben saldo sulla testa canuta, per non sentire freddo mentre l’addio alla sua amata lo faceva tremare da capo a piedi.


Aveva gli occhi grigi e il cappello sgualcito, l’ultimo che lei gli aveva regalato, l’ultimo che la malattia avrebbe lasciato sulla sua testa.


Aveva gli occhi chiusi e un cappello monello sopra il cuore… e a chi veniva a salutarlo strappava comunque un sorriso.





34 commenti:

  1. mi piace molto,la storia di una vita dalla A alla zeta!Un cerchio perfetto.
    Buona giornata
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mw ne sono innamorata quando lo ho letto e Sly mi ha autorizzata a prenderlo e pubblicarlo.
      Grazie Lu ed un abbraccione

      Elimina
  2. Wow che scritto toccante! Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sly ne sarà felice del tuo commento Simo!
    Una serena giornata ed un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Grazie a Sly e grazie a te Marina è uno scritto bellissimo.
    Un abbraccio e un bacio per una buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sly scrive molto bene Pinuccia, ha pubblicato anche un paio di libri (non vorrei sbagliarne il numero), è sportivissima, nel seguire e praticare e ci siamo incontrate quasi all'inizio della nostra avventura da blogger.....
      Son sicura che i vostri commenti saranno graditi!

      Elimina
  5. Che bella, l'ho letta tutto d'un fiato! Complimenti a Sly e grazie per avercela fatta conoscere. Un bacione e buona giornata..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stessa cosa l'ho fatta anch'io Antonella !!!
      Un brava a Sly ed un grosso abbraccio a te!

      Elimina
  6. Che bella!!!! anch'io l'ho letta tutta e mi sono commossa, bravissima Sly ha saputo cogliere tanta emozione.
    Un bacione Marina
    Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coglierla e trasmetterla Elsina!
      Buona serata

      Elimina
  7. Buonasera Mary, stasera vuoi farmi commuovere? Ci sei/siete riuscite!
    Complimenti alla tua amica e un grande bacione a te!

    RispondiElimina
  8. Buona serata a Te!! Mary e... un saluto affettuoso.
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie SuperRosa e buona serata a te!

      Elimina
  9. Mamma che bella!!! Come ha detto Lu un cerchio perfetto e in mezzo tante emozioni. Grazie per averla condivisa con noi.Ciao Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son felice di avervi presentato Sly, e Lei ne sarà entusiasta dei vostri commenti!

      Grazie Leti e buona serata

      Elimina
  10. Mary, la tua amica sly ha saputo comporre un toccante cerchio della vita intorno ad occhi e cappello che caratterizzano bene il volto di un uomo, purtroppo non sarò mai io, ho gli occhi azzurri ma il cappello l'ho portato raramente in vita mia.
    Ti auguro sereni giorni.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ullalà Gaetano, occhi azzurri pure te.... Non metterlo il cappello visto come va a finire....
      Un saluto affettuoso ed Tantissimi Auguri a te ed alla tua famiglia

      Elimina
  11. Gli anni passano ma il cappello è sempre lì a fargli compagnia.
    Bello questo racconto.
    Un bacione e dolce notte Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, la scrittrice ne sarà felice!!
      Un abraccio a te!

      Elimina
  12. Buona giornata Mary un abbraccio forte e un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Pinuccia, un sereno venerdì ed un grosso abbraccio!!

      Elimina
  13. buondì Marina
    stavo scrivendo a Rosa,quando ho visto che era arrivato il tuo commento.
    Ho alcuni giorni di ferie,veramente son partiti ieri e fino a lunedì sarò a casa.
    Spero di far qualcosa di buono.^_^
    Ti lascio,vado a lottare con un programma!

    RispondiElimina
  14. Sei come in catena di montaggio Lu!!!!
    Sforni gioielli a più non posso.... e ti diverti molto, lo so...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Un buongiorno anche a...TE!!! Mary.
    Un saluto e un abbraccio.
    Rosa

    RispondiElimina
  16. Buongiorno Marina, l'ho letta di nuovo, è proprio bella... Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella anche a nome di Sly!
      Un bacione

      Elimina
  17. Ciao Mary..
    Ti auguro Buona Pasqua..
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary un augurio affettuoso anche da parte mia!
      Un bacione

      Elimina
  18. Ciao Mary, bellissimo il racconto. Ti auguro una serena Pasqua.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  19. Grazie Ale, una serena Pasqua a tutti Voi!!

    RispondiElimina
  20. Vorrei ringraziare Mary e tutti voi per l'apprezzamento al mio raccontino! L'energia positiva è talmente tanta che oggi riesco pure ad avere abbastanza linea per entrare nel blog di Mary e commentare! Mary, giuro che finora mi si impiantava il computer! Pazzesco cosa può fare l'entusiasmo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sly per avermi regalato il tuo racconto molto apprezzato da tutte Amiche!
      Una Serena Pasqua a te e ai tuoi cari!

      Elimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.