mercoledì 14 gennaio 2009

Google Earth entra nel Prado: i capolavori ad alta definizione

(Un particolare dell'Annunciazione, la rondine posata vicino la colonna centrale)
Si è sempre detto che non ci sia modo migliore per apprezzare un'opera d'arte che contemplarla dal vivo, alle pareti del museo nel quale è esposta. Da oggi, si può dire che è vero solo fino a un certo punto. Grazie a Google Earth, quattordici capolavori del Museo del Prado potranno essere osservati fin nei più piccoli dettagli, praticamente impossibili da vedere a occhio nudo. In che modo? In tutto sono state scattate 8200 fotografie in mega-alta-risoluzione, dissezionando le 14 opere per poi ricomporre i qudri come se si trattasse di puzzle digitali. In questo modo è possibile navigare all'interno dell'opera, avvicinarsi e selezionare il dettaglio che si vuole ampliare grazie ai 14mila megapixel di risoluzione delle immagini. Una qualità microscopica che permette persino di vedere le cuciture nel restauro della tela de "Las Meninas" di Velázquez, o dettagli che normalmente sfuggono all'osservatore, come le lacrime che scorrono sui visi nella "Deposizione" di Van der Weyden o la piccola ape posata su un fiore nelle "Tre Grazie". Per poter accedere ai capolavori del Prado, una volta scaricato il programma Google Earth, si dovrà selezionare "palazzi in 3D" e poi digitare "Prado". A quel punto si avrà accesso a una delle più grandi pinacoteche del mondo: sarà sufficiente cliccare su un'icona per cominciare a navigare negli angoli più remoti dei capolavori dell'arte. fonte: La Repubblica.it

14 commenti:

  1. Che bello! (o^.^o)
    Cara, ti ho girato un premio, quando puoi passa a ritirarlo!
    Un bacione! (^*^)kiss

    RispondiElimina
  2. eccezionale servizio reso dal colosso google
    un abbraccio
    Sabatino

    RispondiElimina
  3. Speriamo che questo servizio venga attuato anche in altri musei.
    Un abbraccio a tutti.
    Grazie Puccina!

    RispondiElimina
  4. Nobile iniziativa per chi ama l'arte!

    Da estendere in altri musei!

    Che belle le tue bande laterali!

    RispondiElimina
  5. Ciao Stella, sempre presente con i tuoi complimenti!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Oh, quando non so che fare e non ho voglia di vedermi un film, posso pure riempire i miei occhi di arte, grazie per la notizia buona giornata :)

    RispondiElimina
  7. Buona giornata pure a te Ishtar!

    RispondiElimina
  8. Davvero un bellissimo programma. Grazie dell'informazione.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. è una cosa veramente molto bella grazie

    RispondiElimina
  10. Olá amiga, passei para desejar
    um óptimo fim de semana.
    Beijinhos
    Paula

    RispondiElimina
  11. Grazie mille per l'informazione.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. Mi sembra un programma molto interesante.
    Cinzia

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.