martedì 22 settembre 2009

7 Semplici regole per provare a smettere di russare

Russare fa male alla salute e alla convivenza. Lo sanno le persone che dormono con accanto un russatore quanto sia difficile riuscire a dormire se si è disturbati da un continuo rumore, a volte anche molto forte. Ecco i suggerimenti. -Perdere peso: secondo gli scienziati il grasso in eccesso restringe le vie aeree e questo può provocare il russare; - Evitare di bere alcol: evitare di bere bevande alcoliche almeno 4 ore prima di coricarsi dovrebbe aiutare; - Alleviare l'ostruzione nasale: utilizzare le "strisce" nasali come Breathe Right o simili può aiutare a ridurre l'ostruzione nasale; - Cambiare le posizioni di sonno: se si dorme sulla schiena (a pancia in su) la lingua può scendere indietro o abbassarsi in modo da provocare un restringimento delle vie respiratorie: questo può provocare il russare. È possibile chiedere un consiglio al proprio medico per trovare altre posizioni di sonno più comode; - Smettere di fumare: le persone che non fumano o smettono di fumare mostrano un tasso di incidenza minore; - Provate dispositivi di assistenza: esistono in commercio diversi dispositivi o farmaci che aiutano a respirare meglio mantenendo l'apertura delle vie aeree superiori durante il sonno. Chiedete informazioni al vostro medico; - Prendere in considerazione un intervento chirurgico: come ultima soluzione può essere preso in considerazione un intervento chirurgico. Anche in questo caso, però, rivolgetevi al vostro medico per conoscere quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi. I consigli sono stati pubblicati online sul sito della Mayo Clinic. fonte: La Stampa.it

6 commenti:

  1. un metodo testato e collaudato è dare una bella gomitata quando il russare diventa insopportabile!!! :))

    RispondiElimina
  2. Sssss..... non facciamoci sentire dai mariti :))

    RispondiElimina
  3. Adesso rovino la categoria!!!
    Anch'io russo!!! ovvero russiamo sia io che la mia dolce metà (che poi visto il peso lui è una volta e mezzo me)
    e non fumo, non peso (52 kg per 1,64), non bevo alcool (mai), e il naso non mi difetta per ampiezza...
    non ti dico che movimentate sono le nostre notti.. o si sveglia l'uno o l'altro e poi tutti e due ovviamente

    RispondiElimina
  4. A volte credo dipenda anche dalla stanchezza 8-}

    RispondiElimina
  5. ...e quando serve, oltre alla gomitata, anche una belle pedata!
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Ma come sei crudele Cinzia b-(

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.