domenica 25 luglio 2010

Barzellettiamo

DAL MEDICO
Un signore va dal medico e appare disperato: - Dottore, lei mi deve aiutare. Deve sapere che io sono sposato da trent'anni e ho sempre vissuto felice con mia moglie. Senonché, alcuni giorni fa, non sentendomi bene, sono tornato prima del solito a casa e ho trovato mia moglie a letto con un uomo. A questo punto mi sono lanciato verso il comodino per prendere la pistola ma mia moglie si è buttata ai piedi e mi fa: "Giovanni ti prego, vai al bar, prendi un caffè, vedrai che ti passerà!". Ed io ho seguito il suo consiglio. Il medico guarda il paziente e sta per intervenire quando lui prosegue: - Abbia un po' di pazienza perché la storia non è finita. Insospettito, qualche giorno dopo, sono uscito volontariamente prima dall'ufficio e, tornato a casa, trovo mia moglie a letto con un altro uomo. Infuriato mi sono lanciato verso il comodino, ho aperto il cassetto ma mia moglie si è nuovamente gettata ai miei piedi dicendo: "Giovanni, non lo fare. Hai due figli. Vai al bar. prendi un caffè e vedrai che ti passerà!". Io ho seguito nuovamente il suo consiglio ma il giorno dopo non sono andato in ufficio. Mi sono appostato e ad una certa ora ho visto entrare un uomo a casa mia. Ho aspettato qualche minuto e poi sono rientrato. Ebbene mia moglie era a letto con questo uomo. Allora non ci ho più visto. Mi sono avvicinato al comodino, ho aperto il cassetto, ho fatto per prendere la pistola ma mia moglie si è buttata piangente ai miei piedi dicendomi: "Non lo fare, Giovanni, abbiamo due figli. Vai al bar, prendi un caffè, vedrai che ti passerà!". A questo punto il dottore, seccato, interrompe il cliente per dirgli: - Guardi signore... da me può avere tutta la solidarietà come uomo e come marito ma, mi dica, in veste di medico, da me cosa vuole? E l'uomo: - Vorrei sapere.......... se tutti questi caffè mi faranno male?

13 commenti:

  1. Nooooooooooo, che finale!
    Grazie del sorriso, sorellina!

    RispondiElimina
  2. Stellina, lo volevi morto ammazzato??

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Mary, e grazie del buonumore che mi ha dato la storiella!! bacino

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, buona domenica :X

    RispondiElimina
  5. buongiorno Mary.....sono di corsa,devo andare a cucinare qualcosa da mettere sotto ai denti ....
    ma sono curiosa di vedere le tue creazioni...
    ti abbraccio lu
    belle le barzellette

    RispondiElimina
  6. Scherzavo, avrebbe meritato più lei di lui...

    E dove sono gli altri blog?

    RispondiElimina
  7. Stella, ancora una volta ci sei cascata :D:D
    Allora, sapendo che sicuramente tu avresti partecipato al quizzz, ho anagrammato Blog che ti leggono e che conosci, prendendoli da quelli che appaiono nella prima mappa dei tuoi lettori, sulla dx del tuo blog =))

    RispondiElimina
  8. Ciao Lu, a me piace, non è detto che possano piacere a tutti. Voglio sentire domani il tuo commento ;))

    RispondiElimina
  9. Stella , il nome del blog l'ho segnato a seguito dell'anagramma

    RispondiElimina
  10. Ed io che cercavo tra i tuoi lettori...

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.