martedì 19 luglio 2011

Venezia: ponte della Costituzione, spunta la prima ovovia per il trasporto dei disabili

Sembra una piccola navetta spaziale, con la sua cupola in fibra di carbonio, ma è invece la cabina della tanto discussa ovovia - di cui si parla da anni - che verrà agganciata al ponte di Calatrava (o della Costituzione) per il passaggio dei disabili. Il disposivo traslante - che porterà al massimo due persone per volta (il disabile in carrozina e l'accompagnatore) - è stato portato ieri ai piedi del ponte, dal lato della Ferrovia e dovrebbe essere effettivamente funzionante per gli utenti nel giro di un mese e mezzo, dopo la fase di collaudo. Intanto, però, si parte con il montaggio e con le prove: quella del carrello traslante con e senza cabina, quella completa comprese le porte delle teche a protezione dell'impianto; tra le altre, anche quella di evacuazione dei passeggeri dalla cabina in caso di emergenza. fonte. La Nuova

11 commenti:

  1. finalmente una buona notizia! buona giornata Mary

    RispondiElimina
  2. Speriamo nel tempo breve e sopratutto che la facciano funzionare nel tempo....
    Buona giornata Simo

    RispondiElimina
  3. Quesa si che è una otizia che mi piace!!!
    Un abbraccio e buona giornata.Lo prendiamo un caffettino?
    Pinuccia

    RispondiElimina
  4. Buona giornata Pinu, il caffè lo offro io!

    RispondiElimina
  5. Questo si che è una bella notizia...
    Sarà accolta con grande piacere da tutti i disabili.
    Buona giornata cara Mary.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Oh, finalmente una buona notizia, che purtroppo non fa scalpore.
    Se non ne avessi parlato tu...ahimé!

    RispondiElimina
  7. mi piace molto!
    Oltre alla bellezza è anche utile!
    Buona serata a domani per le news

    RispondiElimina
  8. Tomaso è da un po che se ne parla, arriva già con grande ritardo ma è sempre e comunque benvenuta!
    Buona serata

    RispondiElimina
  9. Ciao Gianna, vedremo se sarà messa in funzione in breve tempo.
    Buona serata e di nuovo buone vacanze

    RispondiElimina
  10. Ciao Lu, a domani con le news...

    RispondiElimina
  11. Fantastico, magari ci pensassero tutti ad un progetto utile come questo. Ciao Tullia

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.