giovedì 16 febbraio 2012

Dal baule della nonna......



La mia mamma passava gran tempo della sue giornate a lavorare all'uncinetto, a chiacchierino ed a maglia. Aveva l'arte nel riciclo nel sangue, non buttava mai nulla perchè diceva  "verrà buono"....... Questa è una coperta per letto singolo che Lei aveva fatto con avanzi e lana riciclata  facendo delle lunghe striscie colorate (che rispeccchiamo molto le attuali griglie da lavorare a peyote) e poi unendole tra loro,  alla fine qualche giro per la rifinitura e la coperta è fatta. Da quando lei è mancata la coperta era stata riposta in un sacco sotto vuoto ma in questo periodo di mio riposo forzato tra divano e letto è stata ri-scoperta.......tenendomi caldo in queste giornata fredde e riscaldandomi ancor di più con il calore del suo ricordo......
TVB mammima mia!

25 commenti:

  1. E' bella di suo, ma i ricordi legati ad essa la rendono unica. Ciao :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella, Sono quelle cose che terrai dentro e fuori di te!

      Elimina
  2. Bravissima la tua mamma! hai ragione rassomigliano molto alle griglie del peyote.
    Anch'io ho la "mania" di conservare tutto e qualche volta è venuto comodo a tutti...
    Un bacione
    Elsa

    RispondiElimina
  3. Bella. Ha un chè di peruviano. Ciao. Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ros, gli è venuta così con quello che teneva in casa senza prendere alcun spunto.....
      Bacioni

      Elimina
  4. Ciao Marina, io perchè non riesco a vedere niente... Uffa!
    C'è sempre qualche novità.
    Baci. Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale non so perchè tu non riesca a vederla, sentiamo se altri avranno lo stesso problema...eventualmente cambierò la pubblicazione!!
      Bye Bye

      Elimina
  5. E'bellissima! Io adoro le coperte di lana fatte con il riciclo dei filati avanzati...La tua poi ha un valore inestimabile, queste sono le cose che scaldano il cuore e che ci aiutano a tenere vivo in noi il calore delle persone più care! Un abbbraccio Mari:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mab, è proprio così, riscaldano il corpo ma sopratutto il cuore!
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Cara Mary, mi sono venute le lacrime di gioia, hai rivissuto l'abbraccio con la tua cara mamma che dall'altra dimensione in cui sta' e' gioiosa per cio' che ti ha lasciato, le persone di un tempo sapevano fare belle cose con le loro preziose e labboriose mani e noi le valorizziamo quando loro non ci sono piu'.
    Ti invio un affettuoso abbraccio.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, le nostre mamme sapevano fare delle cose molto belle con le "cose" che noi al giorno d'oggi "buttiamo".
      Bisorebbe imparare molto da loro.... forse saremo piu' "ricchi" dentro.
      Buona giornata Gaetano

      Elimina
  7. Mi sono sempre piaciute queste coperte e questa è davvero tanto bella come accostamento di colori e fantasie da far invidia ad un Missoni.
    E' bellissima in tutti i sensi.
    Un abbraccio e il mio caffettino scaldacuore.
    Un bacione
    Pinuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che bello Pinu se riuscissi a fare un bracciale in peyote non gli stessi colori e la stessa grafica, penso anche che non rimanga un sogno...
      Bacioni
      Grazie del caffettino scaldacuore!!

      Elimina
  8. I ricordi hanno sempre un grande impatto emotivo e ti riscaldano il cuore anche se a volte ti inumidiscono il volto
    Un bacio caloroso Mary!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione a te, le tue parole hanno fatto effetto.....

      Elimina
  9. dolci ed PREZIOSI RICORDI.
    BELLA LA COPERTA,MOLTO VIVACE
    bACI

    RispondiElimina
  10. non sapevo di avere la parola prima di lasciare il commento.Il bello che ho sempre ritenuto inutile quella parola....
    spero di poter cancellare il tutto perchè mi da un fastidio tremendo....e comunque avevo già impostato il Mai a Moderazione e commenti, boh!
    Ciao
    Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora hai sistemato tutto, brava Elsina!
      Buona serata

      Elimina
  11. che bella idea quella di fare un bracciale così.Se fai la griglia piacerebbe anche a me e sai che sto pensando? al peyote doppio"""""
    Buona serata e un bacione

    RispondiElimina
  12. Di griglie io non ne ho mai fatte, quando sarà il momento chiederemo all'esperta Lu, cosa dici?
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico che è na bellissima idea Mary magari per la stagione estiva così potremo sfoggiarlo.
      bacione e buona giornata grazie del caffè che mi scalda il cuore
      Buon sabato
      Pinucia

      Elimina
    2. Appena sento Lu, vedo se mi può fare questa cortesia....
      Un bacion a te

      Elimina
  13. era una capacità di altri tempi, anzi una vera virtù, quella di non buttare via niente e di trovare il modo di riutilizzare qualsiasi cosa. si dava più senso anche alle cose, oggi invece esiste l'usa e getta e questo consumismo fa parte di ogni aspetto della vita.
    La tua mamma aveva poi il gusto ed il dono di saper creare e lavorare all'uncinetto o a maglia. Davvero singolare questa coperta, prenderla per te è come risentire il suo caldo abbraccio.
    ciao e buon week end

    RispondiElimina
  14. Peccato che ora queste virtù si stano dimenticando, per verità non da tutti, ma dalla maggioranza si, ai loro tempi avevano poco e quel poco che c'era doveva durare una vita......
    In effetti si, insieme ad altre cose rimastemi, sempre lavorate da Lei, è come immergersi nel suo caldo abbraccio.
    Un abbraccio affettuoso Rita

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.