sabato 12 maggio 2012

Alla Mamma



Non te ne sei mai andata

Mi sorprendi
quando arrivi in punta di piedi
fra i miei silenzi,
quando raccolgo i miei ricordi,
ti siedi accanto alla mia solitudine
e mi accarezzi piano
Mi ascolti quando
pensando a te dal mondo
mi allontano,
là dove ho fermato il tempo,
dove ascolto un cuore,
dove non ho più paura del suo rumore.
Mi parli di un passato
che torna ad essere più che mai vivo,
appoggio il capo a una tua carezza
Entri dentro i miei sogni
di cui solo tu hai la chiave
ti rincorro trafelata quando
ti vedo sparire
So che tornerai
perchè sei qui con me
nel timbro del mio cuore,
negli occhi 
che mi hai lasciato in dono,
dentro un suono 
che ti assomiglia
tu sei la mia musica,
io sono tua figlia
E sento che la morte non esiste
quando l'amore vince le distanze,
perchè anche se ti sei allontanata,
sei sempre viva in me, 
mamma,
non te ne sei mai andata.

(Laura Marchetti)

18 commenti:

  1. Grazie Mary di questa bellissima poesia.
    Un abbraccio a te amica mia e mamma dolcissima.
    Buona giornata
    Pinuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti auguri anche a te Pinuccia
      Un bacio

      Elimina
  2. Una bella poesia, grazie per averla proposta. Ti abbraccio cara Mary e ti lascio i miei più sentiti AUGURI
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli Auguri eccezzziunali!!
      Bacioni

      Elimina
  3. Ciao Mary, auguroni, e ricordati che le mamme non invecchiano mai e sono sempre presenti per i loro figli.
    Un grosso abbraccio.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaeatano, sei un vero Signore di altri tempi!!!
      Una buona domenica

      Elimina
  4. Auguri Mary e ti ringrazio per aver condiviso questa toccante lirica. Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aveva toccato molto anche me ed è per questo che l'ho voluta condividere con tutti. Un grazie sincero all'autrice!!

      Elimina
  5. Tanti AUGURI Mary. Versi bellissimi...grazie per averli postati.
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Tanti auguri a te Ale!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Auguri carissima e molto bella la poesia che hai postato, le nostre care mamme che ci hanno lasciato (per me sempre troppo presto)ci guardano da lassù sempre con il loro amore incondizionato!!!
    Un bacio
    Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Elsina e faccio tanti tanti auguri a te!!

      Elimina
  8. Una poesia bellissima che condivido con il cuore. Ancora auguri a te e a tutte le mamme che ci guardano e ci proteggono. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente loro occhi saranno sempre rivolti verso di noi cara Paola.
      Un abbraccione!!

      Elimina
  9. bellissima poesia. Mi ha fatto piangere, ma anche conforta.
    Grazie Elisabetta V

    RispondiElimina
  10. Ciao Elisabetta, l'ho trovata molto vicina a me e sicuramente anche tu avrai provato gli stessi sentimenti!!
    Le nostre mamme vegliano su di noi ed io ancora ci parlo.....
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Le Mamme sono uniche e non ci lasciano mai, anche quando non sono più con noi fisicamente.
    Un abbraccio Mary

    RispondiElimina
  12. E' proprio così cara Ele, io sono sicura che Lei veglia sempre su di me!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.