giovedì 8 ottobre 2009

Ecco Gyrowheel, la bici che non cade

Una bicicletta che permette di restare in equilibrio, anche a velocità molto bassa, e al tempo stesso "insegna" a pedalare correttamente. «La magia è nelle ruote», recita lo slogan dell'azienda californiana che produce le Gyrowheel. Nata nel 2007 a San Francisco, grazie ad una tecnologia sviluppata al Dartmouth College, l'azienda ha brevettato il "magico" sistema. Il segreto è appunto un disco che si trova all'interno della ruota anteriore e che si muove indipendentemente dal movimento della bici. Il disco, in movimento, produce una forza (precessione giroscopica) che stabilizza la bici. Una tecnologia pensata in primo luogo per insegnare ai bambini ad andare sulle due ruote.
fonte: Il Sole 24 ORE

2 commenti:

  1. interessante! potrebbe essere utilizzata anche da tante persone un pò insicure...

    RispondiElimina
  2. Credo che sia una buona idea!! ;;)

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.