venerdì 12 agosto 2011

Prezzi ristorante Palazzo Madama

(cliccare sulla foto e poi ctrl + per ingrandire/ ctrl zero per ritornare)
Che i nostri parlamentari, per un pasto al Senato, non fossero proprio costretti a dissanguarsi è cosa ormai nota da tempo. Ma non si può non provare ugualmente un certo sdegno trovandosi di fronte alla lista completa del menu del ristorante di Palazzo Madama.
fonte: Libero.it

12 commenti:

  1. quanto hai ragione mary!!!!E poi pare si siano sdegnati loro perchè un giornale abbia pubblicato questa inchiesta.
    Grazie del caffettino davvero ottimo micivoleva proprio per continuare con brio le mie trame perlinesche....spero ti piacciano anche queste...prossimamente.
    Un abbraccio fortissimo
    Pinuccia

    RispondiElimina
  2. Poverini, noi appena appena comperiamo un panino con la mortadella........
    Aspetto di vedere le tue "trame"!

    RispondiElimina
  3. e se ci facciamo un giro pure noi?...vuoi dire che non ci fanno entrare
    ciao e godiamo un bel piatto di riso freddo

    RispondiElimina
  4. Purtroppo cara Simo dobbiamo accontentarci di un buon piatto di riso freddo!!
    Non so perchè poi uno più prende meno paga, qualcuno me lo sa spiegare?

    RispondiElimina
  5. Giusto ieri ho ricevuto una mail contenente altri favoritismi a cui vanno incontro i nostri amorevoli parlamentari. Così per in dignaeci ancora di più: te la girerò. Fa proprio schifo! E quello che mi fa più rabbia è che non possiamo farci nulla. x(
    Un abbraccio. Ros

    RispondiElimina
  6. Anche adesso che arriva il ferragosto sempre nuove novità, povera Italia e con tutti i suoi abitanti. Buon ferragosto cara Mary.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Buon ferragosto cara Mary... e tante grazie.
    Baci,
    Ale

    RispondiElimina
  8. Grazie di che Ale, buon ferragosto a te!!!!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Sdegno e rabbia, cara Mary.
    Baci.

    RispondiElimina
  10. E si, cara Gianna, guarda anche il post successivo...!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. purtroppo per due giorno non mi sono potuta collegare e quindi commentarti.
    Adesso ,anche se postato da un paio di giorni,lo sdegno non è certo minore...
    un abbraccio
    lu

    RispondiElimina

Volete lasciare un Vostro commento? Io Vi leggerò con piacere e con piacere risponderò, sennò che piacere è?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.